NEWS SCOPRI DOCUMENTI
MONGOLIA INFORMAZIONI UTILI

I DOCUMENTI E LE FORMALITA' DOGANALI

Visto d'ingresso. Passaporto originale con validità residua di almeno 6 mesi, 2 fototessere recenti, modulo consolare obbligatoriamente compilato in originale che vi verrà consegnato all'attodella prenotazione. La documentazione deve esserci inviata almeno 1 mese prima dalla partenza prevista.

Viaggi all'estero di minori: passaporto/carta d'identità

Dal 26 giugno 2012 tutti i minori italiani che viaggiano devono essere muniti di documento di viaggio individuale. Pertanto, a partire dalla predetta data i minori, anche se iscritti sui passaporti dei genitori in data antecedente al 25 novembre 2009, devono essere in possesso di passaporto individuale oppure, qualora gli Stati attraversati ne riconoscano la validità, o di carta d'identità valida per l'espatrio.

Al fine di agevolare l'espatrio dei cittadini in questione e sventare il pericolo di espatri illegali degli stessi per conto di terzi, dal 2010 è prevista la possibilità di chiedere, agli Uffici competenti a rilasciare il documento, che i nomi dei genitori vengano riportati sul passaporto. Qualora tale indicazione non dovesse essere presente, prima di intraprendere il viaggio si consiglia di munirsi di un certificato di stato di famiglia o di estratto di nascita del minore da esibire in frontiera qualora le autorità lo richiedano. Si ricorda che ai sensi della Circolare 1 del 27 gennaio 2012 del Ministero degli Interni "la carta d'identità valida per l'espatrio rilasciata ai minori di età inferiore agli anni quattordici può riportare, a richiesta, il nome dei genitori o di chi ne fa le veci.

Fino al compimento dei 14 anni i minori italiani possono espatriare a condizione che viaggino accompagnati da almeno un genitore o da chi ne fa le veci oppure che venga menzionato sul passaporto, o su una dichiarazione di accompagnamento rilasciata da chi può dare l'assenso o l'autorizzazione ai sensi dell'articolo 3, lettera a) della legge 21 novembre 1967, n. 1185, e vistata da un'autorità competente al rilascio (Questura in Italia, ufficio consolare all'estero), il nome della persona, dell'ente o della compagnia di trasporto a cui i minori medesimi sono affidati.

Dal 4 giugno 2014 è entrata in vigore la nuova disciplina riguardante la dichiarazione di accompagnamento, finalizzata a garantire una maggiore tutela del minore, a rendere più agevoli i controlli alle frontiere e a facilitare la presentazione della dichiarazione mediante l'utilizzo anche di modalità telematiche (mail, PEC, fax) . Si evidenziano di seguito le innovazioni principali:

- la dichiarazione di accompagnamento può riguardare un solo viaggio (da intendersi come andata e/o ritorno) dal Paese di residenza del minore con destinazione determinata e non può eccedere, di norma, il termine massimo di sei mesi;

- gli esercenti la responsabilità genitoriale o tutoria possono indicare fino ad un massimo di due accompagnatori, che saranno tuttavia alternativi fra di loro;

- nel rendere la dichiarazione di accompagnamento, gli esercenti la responsabilità genitoriale o tutoria possono chiedere che i nominativi degli accompagnatori, la durata del viaggio e la destinazione siano stampati sul passaporto del minore o in alternativa che tali dati siano riportati in una separata attestazione, che verrà stampata dall'Ufficio competente;

- nel caso in cui il minore sia affidato ad un ente o ad una compagnia di trasporto, al fine di garantire la completezza e la leggibilità dei dati relativi al viaggio, è rilasciata unicamente l'attestazione. Si suggerisce, prima di acquistare il biglietto della compagnia di trasporto di verificare che la stessa accetti che il minore sia ad essa affidato.

I VOLI

Voli internazionali di linea con MIAT in collaborazione con Blue Panorama via Berlino o con voli Aeroflot via Mosca.

IL FUSO ORARIO

+ 7 ore anche quando in Italia vige l'ora legale.

IL CLIMA E L'ABBIGLIAMENTO

Da maggio a settembre: tra i 13 e i 17 gradi. Tra luglio e settembre si apre una breve stagione delle piogge con picco massimo in luglio attorno ai 76mm. Le giornate sono generalmente calde esoleggiate, le notti fresche. In estate può esserci vento e gli inverni sono freddissimi. Si consigliano abiti caldi e idrorepellenti specialmente se si viaggia tra le montagne poiché le temperaturepossono scendere considerevolmente, anche in estate.

LA LINGUA UFFICIALE

La lingua locale é la lingua mongola. Molte persone parlano ancora il russo come seconda lingua e cresce il numero dei parlanti inglese o tedesco.

LA MONETA

La moneta ufficiale é il torig. La valuta può essere cambiata all'aeroporto o all'Hotel Bayangol. Si consiglia di portare con sé dollari americani emessi oltre il 1990 e possibilmente di piccolo taglio. Inegozi locali e i mercati accettano solo torig, gli alberghi e i negozi per turisti accettano anche dollari e, in alcuni casi, carte di credito. L'Euro non è ancora diffusissimo.

L'ELETTRICITA'

125 e 220 volt. È consigliabile portare con sé un adattatore a lamelle piatte. Per le soste nei campi tendati o di yurte è consigliabile portare con sé una torcia.

IL TELEFONO

L'Hotel Bayangol dispone di telefono e fax internazionale. Per telefonare dall'Italia comporre il prefisso 00976 + 11 per Ulan Bator. I GSM non funzionano in tutte le zone.

I TRASPORTI

Molto comodo ed economico, in città, l'uso del taxi. Durante i tour, i mezzi a disposizione, visti i percorsi e la peculiarità degli itinerari, sono normalmente mezzi fuoristrada o minibus/auto adatte alle varie opzioni di viaggio.

LE VACCINAZIONI

Non sono richieste vaccinazioni particolari. Consigliamo di portare con sé i medicinali personali, un piccolo pronto soccorso, assorbenti femminili. Importante è non bere acqua che non sia imbottigliata.

LE MANCE

Non é costume locale ricevere mance. Bisogna tuttavia considerare che il turismo sta portando in uso questa pratica ed è bene prevedere una mancia alla fine del tour. Consigliamo tuttavia di consultarsi con gli altri partecipanti e di essere moderati poiché alcune persone possono sentirsi imbarazzate nelriceverla.

LO SHOPPING

Il negozio principale in città è lo State Department Store, dove si acquista tutto, dal cibo ai vestiti ai souvenir, che si trovano anche nei negozi degli alberghi. Per la visita alle fattorie di cashmere ènecessario prenotare alcuni giorni in anticipo.

LE FOTO E I VIDEO

Pellicole e materiale fotografico o video non è facilmente reperibile, se non ad Ulan Baator.

LA CUCINA

La cucina mongola si base soprattutto su piatti di carne bollita di montone, pecora, bovino e yak (alimenti grigi), servite con verdure (. Altro alimento base della cucina dei mongoli è il latte e tutti i suoi derivati (alimenti bianchi). Poco utilizzate frutta e verdura che si possono trovare solo in alcuni mercati di Ulaan Baatar e il pesce. .

LA MUSICA, LA LATTERATURA, IL FILM

La musica e la letteratura sono profondamente influenzati dal Buddismo tibetano e dalle tradizioni della vita nomade. Fra gli artisti più conosciuti il gruppo Borte, quartetto d'archi e corde con l'aggiunta di un fiato, esibitosi anche in numerosi festival in Italia, nella cui musica si ritrovano tutti gli elementi tipicidella musica mongola, fra i quali il canto Khoomei, un canto onomatopeico che permette di imitare i suoni prodotti in natura, ma con arrangiamenti attuali e interessanti contaminazioni. La letteratura della Mongolia comprende una vasta produzione di opere, mai tradotte nelle lingue europee. Fra le rare eccezioni il più antico testo letterario del paese, risalente al XIV secolo, Storia segreta dei Mongoli, recentemente tradotto anche in italiano. Per i film segnaliamo La Storia del Cammello che Piange (2004) del fiorentino Luigi Falorni e della mongola Byambasuren Davaa, opera a metà tra la fiction e il documentario che racconta la vita di una famiglia pastori nomadi del Deserto dei Gobi e le azioni della loro vita quotidiana.

WWW. METAMONDO. IT

Alla sezione documenti troverete altre pratiche ed interessanti notizie oltre al modulo per le vostre opinioni di viaggio. Sul ' Dicono di noi. . . ', con autorizzazione dei mittenti, raccogliamo dai messaggi dei nostri Clienti le loro esperienze di viaggio e gli articoli pubblicati sulla stampa. Con 'chiedi all'esperto' è possibile compilare un modulo con le vostre richieste alle quali risponderà direttamente il gruppo aziendale Metamondo. Il tariffario con i voli, le quote e le iniziative stagionali sono disponibili in rete insieme alle offerte aggiornate ed alla lista delle agenzie di viaggio con le quali collaboriamo su tutto il territorio.

SERVIZI EXTRA

Servizi e srutture che siano considerati dal cliente come requisito essenziale per l'effettuazione del proprio viaggio, dovranno essere richieste per iscritto all'atto della prenotazione e confermate dall'organizzatore del viaggio. In mancanza non verranno accolte eventuali contestazioni. Comunicazione obbligatoria ai sensi dell'articolo 17 della legge n. 38/2006 - La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernenti la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all'estero.

MARCOPOLO Srl - P.Iva e CF 03840010270 - Chi siamo | Privacy e note legali | Copyright