NEWS SCOPRI DOCUMENTI
KIRGYZSTAN
KIRGYZSTAN » ASIA CENTRALE

Kirgyzstan, terra dominata da scenari montani e laghi: la catena Tien Shan a nord segna il confine naturale con la Cina, mentre a sud, verso il Tagikistan, il territorio di confine corre lungo il Pamir Alay. Al centro, cuore vitale della vasta depressione naturale che vi si incunea, il grande Lago Issyk-Kul, che non ghiaccia mai, secondo lago alpino al mondo dopo il Titicaca e biosfera naturale protetta. I villaggi, le vallate,i passi e le gole montane con i loro canyon dai colori accesi, introducono alle splendide aree alpine di Son-Kul dove i nomadi kirgyzi, con le loro yurte di feltro e lana di pecora, si spostano assieme ai i propri animali, che qui godono di pascoli privilegiati.

Questi territori, che videro il passaggio di sciiti, persiani, macedoni e mongoli, sono oggi le terre dei dungani, degli uiguri e degli han. Attraverso il Passo di Torugart le loro culture si intrecciano ancora trovando naturale prosecuzione in quella Cina dei mercanti che il bazaar di Kashgar designa da secoli come luogo di incontro, scambio e commercio sull'antica Via della Seta.

MARCOPOLO Srl - P.Iva e CF 03840010270 - Chi siamo | Privacy e note legali | Copyright