NEWS SCOPRI DOCUMENTI
ETIOPIA
ETIOPIA

Paese di spazi immensi, dove l'impronta della natura si manifesta possente, l'Etiopia di oggi traccia il suo racconto in un fitto intreccio di etnie e testimonianze remote e misteriose.

Entro le pieghe di questa natura esuberante, nel solco antico della Rift Valley, nei numerosi fiumi e nelle gole montane, nei laghi e nel verde intatto, sembra che l'uomo raccolga il suo spirito creando opere che quasi ne divengono estensione. Nascono così le chiese nella roccia nelle Amba del Tigrai o quelle monolitiche di Lalibela, tra cui isolata e adorata si erge la Bet Giorgis, enorme croce che emerge dal terreno profondo. Nella terra degli uomini "dal viso arso" descritti dall'Iliade, anche il suono dell'acqua echeggia con forza: dal Lago Tana con le sue molte isole al Nilo Azzurro che scorre verso sud numerosi fiumi segnano percorsi e tagliano gole di roccia e canyon grandiosi.

I paesaggi cambiano continuamente, i villaggi si allontanano distanziati da strade a volte appena accennate, fino a che si svelano le popolose città: Addis Abeba, il "nuovo fiore" ai piedi della collina di Entoto, Gondar racchiusa tra i monti con gli stranianti castelli settecenteschi del quartiere imperiale, perfetto assetto di stile medievale portoghese; e ancora Axum, antica capitale del regno della regina di Saba, con le sue alte steli.

MARCOPOLO Srl - P.Iva e CF 03840010270 - Chi siamo | Privacy e note legali | Copyright